Lo sai che

Alfredo Pedullà

25/04/15, 11.13 Allegri: "Finale Champions possibile, ma quante critiche"
Dopo l'impresa contro il Monaco nei quarti di Champions League e il sorteggio di Nyon che ha visto i bianconeri pescare dall'urna i campioni in carica del Real Madrid, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha introdotto in conferenza stampa il derby di domani contro il Torino. Sulla soddisfazione di essere tra le prime quattro sqaudre d'Europa: "Mi hanno scritto in tanti e mi ha fatto molto piacere. Dopo due giorni assapori di più quello che la squadra è riuscita a fare. A me non hanno fatto piacere le critiche dopo la partita. L'importante era centrare la semifinale. Non si può chiedere di più ai miei ragazzi. Hanno fatto il massimo in tutte le competizioni. Più di quello che hanno fatto non potevano fare. Ci sono state critiche eccessive. Quest'anno stanno confermando e migliorando quello che hanno fatto negli anni scorsi. Le critiche potevano essere evitate visto il risultato". Sul possibile rientro di Pogba per semifinale di ritorno: "Stiamo facendo il possibile per averlo. Come stiamo facendo anche con gli altri, tipo Asamoah, che non servirà in Champions ma sarà utile per campionato e coppa Italia. Dobbiamo cercare di recuperare tutti gli infortunati". Sul derby della Mole: "Ho giocato contro il secondo di Ventura e sono molto contento che stia facendo questo lavoro perché è molto in gamba". Sulla chiusura della pratica scudetto: "Abbiamo da fare ancora sei punti. Abbiamo il derby contro un Torino che sta facendo una grande stagione e che è ancora in lotta per l'Europa League. Sarà una partita difficile. Bisognerà essere molto concentrati. Non c'è fretta di chiudere il campioanto ma c'è la necessità di continuare a fare risultato". Sulla semifinale contro il Real: "Le motivazioni passano avanti anche alla stanchezza. Dovremo giocare contro i campioni d'Europa, contro una squadra galattica. Hanno un allenatore che ha vinto tantissimo che guida giocatori straordinari. Noi dovremmo affrontarla con la consapevolezza di poter arrivare in finale e con l'umiltà di giocare contro i campioni. Sappiamo la grandezza della squadra avversaria ma abbiamo la consapevolezza che con la nostra bravura e con un po' di fortuna la finale non è impossibile". Su vittoria dello scudetto domani: "Non ci ho pensato perché credo che sarà difficilissimo vincerlo domani. Dobbiamo pensare partita dopo partita. In tre partite potremmo chiudere il discorso campionato, ma non dobbiamo avere fretta". Sul turnover in vista di questa lunga settimana: "Domani li ho tutti a disposizione a parte Evra. Oggi deciderò la formazione dopo l'allenamento. Sarà la migliore per la partita contro il Torino. La miglior formazione per affrontare questa partita". Sul talento granata Bruno Peres: "Nella partita di andata siamo riusciti a prendere gol da uno che ha corso con la palla al piede per 70 metri, potevamo fare un filino meglio". Sulle chance di avere Pogba al ritorno contro il Real: "Ha una buona percentuale per essere a disposizione nella partita di ritorno". Sulle condizioni di Tevez: "Oggi valuterò la condizione di tutti. Sarà a disposizione ma non so se giocherà"
pedullà  in tv o radio
Prossima trasmissione
HH MM SS
programma canale giorno/ora
Calcio & Mercato dal lun. al ven. Sportitalia canale 153 digitale terrestre -225 sky 23.00
Rimani aggiornato al
network di Alfredo Pedullà

Esclusiva: Janmaat-Newcastle, la firma dopo il Mondiale

06-07-2014, 23.14  -  Leggi gli articoli correlati
© www.imagephotoagency.it

Accordo di massima raggiunto, la firma dopo il Mondiale. Il Newcastle si sente praticamente al sicuro per Daryl Janmaat, l'esterno del Feyenoord. Ve ne avevamo parlato nei giorni scorsi, non ci sono altre novità se non che per il nero su bianco bisogna aspettare la fine della rassegna brasiliana. Ma il Newcastle è convinto di aver sbaragliato la concorrenza: il Napoli ci aveva pensato e poi aveva mollato la presa, il Manchester United ha fatto un semplice sondaggio. 

Commenti

Seguimi
Premi

Oscar dei giovani

San Silvestro d'oro

Beppe Viola

Elvio Guida

Penna d'Argento

Copyright
Copyright 2012 © - Alfredo Pedullà
P.IVA 06381950960
Hosting by TC & C